City Tour Cultura Discover Sapori e Paesaggi

Vivi la Tradizione tra Cuneo e Castelmagno! – SCADUTO

Pacchetto esaurito

Sono stati venduti tutti i posti disponibili per questo pacchetto.
Sei interessato a qualcosa di simile? Contattaci e faremo del nostro meglio per proporti un'alternativa.

Richiedi alternativa
    • Disponibilità
    • 18 Giu
    • 30 Set
  • Cuneo 3 giorni e 2 notti
  • per gruppi di 2 Persone
  • a partire da € 420 Per persona

Tre giorni per scoprire un territorio fatto di Arte, Storia e Cultura. Due città fulcro della provincia Granda, contrapposte a due valli dove la natura domina; tutte accomunate dalle bellezze ineguagliabili che custodiscono.

Giorno 1: ARRIVO A CUNEO

Arrivo a Cuneo. Sistemazione in albergo. Pranzo e visita guidata del centro cittadino. Cuneo prende il nome proprio dalla sua forma a cuneo ed è delimitata da due fiumi: il Gesso e lo Stura. Ha una storia piuttosto travagliata. Fino all’Ottocento il fulcro della cittadina era via Roma, racchiusa tra mura possenti, ma con l’avvenuta di Napoleone, esse vennero abbattute e si sviluppò tutta la città “nuova”. Avrete l’occasione di ammirare le facciate delle case signorili di Via Roma, riportate alla luce grazie al progetto PISU e di percorrere Piazza Galimberti. Questa piazza è intitolata a Tancredi “Duccio” Galimberti, il quale tenne un discorso dal balcone di casa sua il 26 luglio 1943 per incitare il popolo a ribellarsi all’invasione nazifascista: iniziarono così a crearsi gruppi partigiani nelle vallate che circondano la città. Cena e pernottamento.

Giorno 2: CUNEO – VALLE GRANA – VALLE MAIRA – CUNEO

Colazione e partenza alla volta di Castelmagno. La Valle Grana è una piccola valle racchiusa tra la valle Stura e la valle Maira. Incontro con una guida escursionistica locale, che vi racconterà tutte la storia e il patrimonio naturale, culturale e artistico di quei luoghi. Visita del museo etnografico di Colletto e della Bottega occitana di Campomolino, dove avrete la possibilità di conoscere i prodotti tipici della valle. Si prosegue poi per il santuario di San Magno. Esso si trova a 1760 metri s.l.m. . Pranzo in valle. Nel primo pomeriggio partenza per Elva, un piccolo gioiello della valle Maira, che all’interno della sua chiesa parrocchiale racchiude gli affresci del fiammingo Hans Clemer, il “Maestro di Elva” , il crocifisso ligneo (XV-XVI sec.) e il fonte battesimale del XV sec. in pietra scolpita dai fratelli Zabreri di San Damiano Macra. Rientro a Cuneo. Cena e Pernottamento.

Giorno 3: SALUZZO E VIAGGIO DI RIENTRO

Colazione e partenza per Saluzzo. Saluzzo si presenta come un borgo di collina tipicamente trecentesco: piccole vie acciottolate, chiese e eleganti palazzi nobiliari con i loro giardini, popolano il centro storico. La città viene “sorvegliata” dal Re di Pietra: Il Monviso. Avrete la possibilità di fare un tour della città, soffermandoci soprattutto sulla parte vecchi. Pranzo in città. Partenza per il rientro.

 

Il pacchetto comprende:

  • pernottamento
  • visita guidata della città di Cuneo
  • visita della valle Grana con accompagnatori turistici locali abilitati e specializzati
  • pranzo in valle Grana
  • visita guidata di Saluzzo (HD)

Il pacchetto non comprende:

  • pasti (eccetto in valle Grana)
  • trasferimenti (possibilità di quotarli)
  • tutto quanto non espressamente inserito nella sezione ‘il pacchetto comprende’

 

In collaborazione con:
Pangea Viaggi

Pacchetto scaduto Torna alla pagina dei pacchetti

Galleria Fotografica clicca la foto per vederla a pieno schermo

Ti interessa questo pacchetto? Chiedi informazioni sulla disponibilità Contattaci
Altri pacchetti In questa sezione