La grande musica africana contemporanea vive a Torino alle Officine Grandi Riparazioni!

Le OGR aprono la stagione autunnale con tre grandi concerti unici in Italia con artisti che svettano sul panorama musicale internazionale.

Le tradizioni si fondono con la contemporaneità nella produzione musicale di questi artisti, esattamente come nella location delle OGR, unico luogo in città capace di unire l’innovazione alla vocazione passata dei suoi stessi luoghi.

Il programma delle serate:

Tony Allen & Jeff Mills : sabato 22 settembre

Il gigante dell’afrobeat e il mostro sacro della techno di Detroit si incontrano e creano scintille! Il concetto di jam, mutuato dal jazz, è il collante che unisce la preziosa batteria del genio di Lagos ai macchinari dello scienziato del suono americano per uno show che sta movimentando il pianeta e si è tradotto in un album in uscita per Blue Note e che sarà presentato per la prima volta alle OGR.

 

Amadou & Mariam : sabato 6 ottobre

Un curriculum da fare invidia: con collaborazioni con pochi eguali per varietà stilistica e provenienza geografica, il loro soul ha un respiro cosmopolita riconoscibile sin dalle prime note delle canzoni sempre caratterizzate da una classe universalmente riconosciuta. Nei concerti festa e malinconia, messaggi di pace e respiro poetico convivono con naturalezza dispensando un caleidoscopio di emozioni.

 

OGR

Bombino : giovedì 18 ottobre

Cantante, acuto compositore, arrangiatore e chitarrista, l’artista del deserto si è fatto largo dapprima tra la critica e poi tra il grande pubblico proiettato verso il rinnovamento del rock e del pop internazionali, attraverso punti di vista fino a una decina di anni fa marginali.

 

 

Tre appuntamenti imperdibili per chi ama la musica da tutto il mondo con le sue interazioni e influenze infinite!

Per maggiori informazioni e biglietti visita il sito.

 

 

 

Altri EventiIn Piemonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: