Home » Eventi » Cibo & Vino » Festival delle sagre di Asti, ritorna la sagre delle sagre!
Cibo & Vino Eventi tradizionali Sagre

Festival delle sagre di Asti, ritorna la sagre delle sagre! dieci giorni per riscoprire una capitale del gusto


dieci giorni per riscoprire una capitale del gusto

Festival delle sagre di Asti, torna la sagra delle Sagre!

A partire dal 9 settembre Asti conferma il suo ruolo di capitale della grande tradizione enogastronomica italiana.

Succede da 50 anni durante la settimana di fine estate che vede la città mobilitarsi per il Festival delle Sagre e per il Salone di vini selezionati Douja d’Or, poco prima della storico Palio. Due manifestazioni complementari che da sempre espongono le tradizioni agroalimentari del territorio e i migliori vini d’Italia, ma che in questa edizione propongono diversi elementi di novità.

Il risultato è un programma che consente di vivere un’esperienza unica, in una città dove il gusto è parte inscindibile della storia e della cultura di un territorio nominato dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità.

Le due principali novità introdotte nel 2016 sono una modifica tecnica nel concorso della Douja, che ha contribuito ad alzare l’asticella dell’eccellenza, ma soprattutto lo svolgersi della manifestazione enologica in un itinerario che coinvolge il centro storico astigiano, diventando così parte di un percorso che collega, attraverso cantine, ristorazione e mostre, la Douja e il Festival delle Sagre ai più bei palazzi cittadini.douja d'or

Il prestigio che fa di Asti una capitale mondiale dell’enologia si sublima nella Douja d’Or, nome che in piemontese indica la piccola brocca di terracotta usata per servire il vino, ma soprattutto un concorso nazionale di altissimo livello destinato ai vini DOC e DOCG scelti dall’ONAV (organizzazione nazionale assaggiatori di vino). douja d'or

Dal 9 al 18 settembre tutti i vini saranno in vetrina nel bellissimo Palazzo Ottolenghi. Un ”Salone” arrivato alla sua 50ma edizione proprio nel 2016 che comprende davvero il Gotha della produzione enologica nazionale, esposta sotto le volte affrescate di una dimora che viene trasformata per l’occasione in una immensa cantina. Tutti i vini saranno degustabili ed acquistabili.

Altra sede d’eccezione è Palazzo Alfieri, casa natale di Vittorio Alfieri, scelta per ospitare Piatti e dolci d’autore, iniziativa realizzata in collaborazione con l’Associazione Albergatori e Ristoratori Astigiani. E’ stata realizzata un’area di degustazione nel giardino con i vini della Douja e un ristorante che ogni giorno vedrà alternarsi gli chef d’eccellenza del territorio accompagnati da sei maestri pasticcieri selezionati da Confartigianato.

douja d'or

Una kermesse per tutti per riscoprire gusti e tradizioni in uno dei territori più belli ed affascinanti d’Italia!

Per maggiori informazioni visita www.doujador.it

Vuoi soggiornare ad Asti in occasione della sagra delle Sagre? CLICCA QUI

Altri EventiIn Piemonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: