Home » Eventi » Bambini » Festival Nazionale Luigi Pirandello – Booking Piemonte
Bambini Festival

Festival Nazionale Luigi Pirandello - Booking Piemonte


L’edizione 2016 è dedicata al tema “il gioco del doppio”, fil rouge che attraversa tutta la produzione di Pirandello

Dal 13 giugno al 14 Luglio torna in Piemonte il Festival Nazionale Luigi Pirandello giunto quest’anno alla sua decima edizione.
L’edizione 2016, che coincide con gli ottant’anni dalla morte del maestro, è dedicata al tema “il gioco del doppio”, fil rouge che attraversa tutta la produzione di Pirandello e caratterizza alcuni dei suoi capolavori. A partire dal celeberrimo “Il Fu Mattia Pascal”  in scena a Torino in prima nazionale, e successivamente a Coazze. Una inedita interpretazione di Giovanni Mongiano, nell’adattamento dello scrittore Bruno Quaranta, per la regia di Giulio Graglia.
Il Festival, il più importante a livello italiano dedicato al grande maestro, coniuga come ogni anno la tradizione del grande teatro di prosa con la cultura dell’oggi. Perché le pagine del grande drammaturgo fanno venire voglia di rileggerlo, di interpretarlo…non solo teatro, ma anche prosa e dibattiti, reading, sport e incontri multitematici, in una serie di appuntamenti dedicati alla figura di Pirandello, tra Torino e Coazze.
Proprio a Coazze, il grande scrittore villeggiò nel 1901, ospite della sorella Lina e di quel soggiorno ci resta un delizioso taccuino con appunti su luoghi visitati e persone incontrate. E’ proprio sul campanile della Chiesa di Coazze che Pirandello lesse la frase “Ognuno a suo modo” che ispirerà poi il titolo della commedia “Ciascuno a modo suo”. Tra pagine del taccuino si ritrovano anticipazioni delle novelle Gioventù (1902), Le Medaglie (1904), Di Guardia (1905), del bozzetto La Messa di quest’anno (1905), della poesia Cargiore (1903) e dei romanzi Suo marito e Giustino Roncella nato Boggiolo. Le date del Festival del 7 e 14 Luglio a Coazze saranno l’occasione per celebrare quelle tappe della vita di Pirandello.
Letteratura e teatro ma anche sport per la decima edizione. Il Festival ospita al Circolo della Stampa di Torino un dibattito sul tema calcio e letteratura, Pirandello VS Soriano, in collaborazione con la Compagnia Pirandello Contemporaneo, l’unica compagnia teatrale Brasiliana, diretta da Marta Ribeiro, che porta in scena le opere di Pirandello in Brasile.
Tra gli appuntamenti da non perdere “Il ritorno del Premio Nobel a Coazze”, dialogo surreale e divertente fra Pirandello e gli abitanti di Coazze, per la regia di Giulio Graglia con Giovanni Mongiano. Introduce Sabrina Gonzatto.
Si rinnova anche per il 2016 la presenza del Festival nelle scuole. Due gli appuntamenti in programma. Il 26 maggio a Coazze alla scuola media Pirandello, “Luigi Pirandello incontra i ragazzi” mentre all’ITCS Sommeiller di Torino verrà proposto nel mese di Giugno uno stage di scrittura e lettura con le classi quinte in vista della maturità.
E per una nota di dolcezza, tra i partner del Festival c’è anche Nivà. Per l’occasione, nelle gelaterie di Torino, verrà creato il Gusto di Pirandello, una morbida e dolce crema di Ricotta e fichi, in omaggio al grande maestro.

Festival Nazionale Luigi Pirandello - Booking Piemonte

Per visionare l’intero programma del Festival:

CLICCA QUI

 

Per maggiori informazioni:

Contattaci

Altri EventiIn Piemonte