Home » Eventi » Mostre » Il mondo di Steve McCurry in mostra a Venaria
Mostre

Il mondo di Steve McCurry in mostra a Venaria Fotografie uniche che hanno rappresentato un'epoca


La mostra propone un lungo viaggio nel mondo di McCurry, dall’Afghanistan all’India, dal Sudest asiatico all’Africa, da Cuba agli Stati Uniti, dal Brasile all’Italia, attraverso il suo vasto e affascinante repertorio di immagini.

«Ho imparato a essere paziente. Se aspetti abbastanza, le persone dimenticano la macchina fotografica e la loro anima comincia a librarsi verso di te»

La mostra “Il mondo di Steve McCurry”, curata da Biba Giacchetti e da Peter Bottazzi, è allestita alla Citroniera delle Scuderie Juvarriane della Reggia di Venaria dal 1° aprile al 25 settembre 2016, edocumenta la vita e la storia straordinaria di Steve McCurry che in 35 anni di reportage rivela le emozioni, i dolori, le paure e le speranze del nostro tempo. Una sua odissea personale che ha conosciuto un universo di guerre, carestie, inondazioni e paesaggi, documentandolo attraverso scatti memorabili; una carriera ricca e premiata dai maggiori riconoscimenti internazionali, come il World Press Photo, il ‘Nobel della fotografia’ ottenuto più volte da McCurry.
Dall’Afghanistan all’India, dal Sud-est asiatico all’Africa, da Cuba agli Stati Uniti, dal Brasile all’Italia, la mostra racconta la sofferenza del Mondo attraverso oltre 250 foto scattate da Steve McCurry nel corso della sua carriera, immagini celebri ma anche foto più recenti non ancora pubblicate nei suoi numerosi libri.

Il mondo di Steve McCurry in mostra a Venaria
Steve McCurry è considerato uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea, punto di riferimento per un larghissimo pubblico: ogni scatto del reporter statunitense (nato a Philadelphia nel 1950), svela un complesso universo di esperienze e di emozioni. Sul suo universo creativo, che è insieme realistico e immaginifico, si fonda la mostra «Il mondo di Steve McCurry.
La nuova rassegna allestita nella grandiosa, è la più ampia e completa tra le mostre che Civita e SudEst57 hanno dedicato fin dal 2009 al grande fotografo americano, registrando nelle varie città oltre 700.000 visitatori.
La mostra comprende oltre 250 tra le fotografie più famose, scattate nel corso della sua trentennale carriera, ma anche alcuni dei suoi lavori più recenti e altre foto non ancora pubblicate nei suoi numerosi libri: dal primo reportage in Afghanistan, dove l’autore si era recato insieme con i mujaheddin che combattevano contro l’invasione sovietica e si conclude con alcune foto recenti, scattate proprio in Afghanistan. Arriva da qui la foto-simbolo della guerra, con il ritratto di Sharbat Gula, la profuga afgana, allora dodicenne, che parlò al Mondo con i suoi occhi di pieni di paura diventata emblema di speranza e pace (che infatti divenne anche la copertina della rivista National Geographic Magazine nel giugno 1985).
Così nascono le immagini forti di Steve McCurry che raccontano la sofferenza umana della guerra, delle lotte per l’indipendenza e di liberazione da uno stato di sofferenza del popolo: istanti capaci di restare impressi nella mente per una vita intera.
Una sezione della mostra è poi dedicata a «Tierra», il progetto di sostenibilità realizzato da Lavazza e da McCurry sposato con senso di appartenenza e condivisione di valori. Le immagini coprono un arco temporale di oltre dieci anni, e raccontano lavoro e vita quotidiana dei produttori di caffè in Afirca, America latina e Asia, intorno a cui ruota tutto il progetto.

Il mondo di Steve McCurry in mostra a Venaria

Info e Orari

Da 1 Aprile a 25 Settembre 2016

Da martedì a venerdì ore 9.00 – 17.00
Sabato, domenica e festivi ore 9.00 – 18.30
Lunedì chiuso
Giovedì 2 Giugno 9.00 – 18.30
Lunedì 15 Agosto 9.00 – 18.30

Tra le novità della mostra, un’audio-guida grazie alla quale Steve McCurry racconta in prima persona luoghi, approcci mentali, situazioni e aneddoti legati ad ogni suo fermoimmagine.
La mostra fotografica, diventa anche un’occasione di visita delle belle e importanti Residenze Reali della famiglia Savoia.

Approfittane!

Per maggiori informazioni:

Contattaci

Altri EventiIn Piemonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: