Home » Eventi » Bambini » Messer Tulipano
Bambini Mostre

Messer Tulipano XVII edizione dal 2 Aprile al 1 Maggio 2016


Dal 2 Aprile sarà possibile visitare la mostra botanica Messer Tulipano, che ogni anno incanta grandi e piccoli con composizioni floreali, lungo un percorso incantato nel parco del Castello di Pralormo

Messer Tulipano

La mostra Messer Tulipano, giunta alla sua XVII edizione, si tiene all’interno del parco all’inglese, progettato dall’architetto di corte Xavier Kurten, già ideatore di alcuni fra più importanti giardini delle residenze sabaude, in perfetta simbiosi con le forme architettoniche del Castello.
Come ogni anno Messer Tulipano propone una tematica di fondo, un fil rouge che accompagna l’intero periodo di esposizione: l’edizione annuale è dedicata al tema “Il linguaggio dei fiori”, con mostre edallestimenti dedicati.
Anche in questa edizione è previsto un nuovo piantamento, che consiste on una rara collezione di tulipani neri; piantamento che si aggiunge agli oltre 70.000 tulipani e narcisi esposti, che danno idealmente il benvenuto alla stagione primaverile.
La mostra è accessibile a tutti (anche agli amici a 4 zampe sono i benvenuti), e soddisfa ogni gusto: ogni weekend, infatti, sono previste degustazioni, laboratori, aree dedicate all’arte e alla moda, corsi di potatura e di pittura naturalistica, e sono predisposte aree shopping dedicate al giardinaggio e alle eccellenze gastronomiche locali, nonché panchine e aree picnic attrazzate all’aperto e al chiuso, oltre al bar all’interno delle scuderie del parco.

 

Messer Tulipano

Orario

La mostra floreale Messer Tulipano è visitabile dal 2 Aprile al 1 Maggio 2016.
E’ aperta tutti i giorni: dal lunedì al venerdì con orario 10-18; sabato, domenica e i festivi dalle ore 10-19.

Per visionare il programma completo CLICCA QUI

Messer Tulipano

 

Informazioni

Per informazioni sulla mostra:

www.castellodipralormo.com
Tel. 011-884870

 

Richiedici informazioni

Contattaci

Altri EventiIn Piemonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: